Carta HYPE: costi e come funziona

Hype
Hype

HYPE è la carta prepagata MasterCard di Banca Sella. I suoi punti di forza sono la presenza di un codice IBAN associato e il fatto che essere richiesta dai 12 anni di età.

Durante la sottoscrizione si può scegliere tra il piano HYPE Start (gratuito) e HYPE Plus (a pagamento).

HYPE Start

Si riceve una carta prepagata Mastercard con IBAN associato, si possono quindi ricevere bonifici ma non si può ricevere l’accredito dello stipendio. Si può associare al proprio smartphone (supporta infatti Apple Pay e Google Pay) e i prelievi sono permessi in tutto il mondo. Con HYPE Start puoi ricaricare la tua carta fino ad un massimo di 2.500€ all’anno.

HYPE Plus

Al costo di 1€ al mese, abbiamo anche in questo caso una carta prepagata Mastercard con tutte le funzioni di HYPE Start, in aggiunta possiamo però richiedere l’accredito dello stipendio, accedere ad Hype anche da PC e ricaricare la carta fino ad un masimo di 50.000€ all’anno.

Come ricaricare la carta HYPE

  • in contanti, presso i supermercati abilitati o presso le filiali di Banca Sella
  • da un’altra carta di pagamento collegata ad HYPE
  • tramite l’IBAN associato alla carta
  • richiedendo denaro agli altri hypers

Conclusioni

Pro

  • è una carta a zero spese fisse (se si opta per il piano Hype Start)
  • la si può ricaricare in diversi modi scegliendo quello più comodo in base alle proprie esigenze
  • offre la garanzia del circuito Mastercard
  • si può associare a tutti gli smartphone, sia Apple che Android

Contro

  • si perde l’assistenza classica, l’unico aiuto ci viene dato da un Bot. C’è da dire che si tratta dun servizio semplice e funzionale, quindi raramente avrete bisogno di contattare l’assistenza, al più vi basterà navigare nella sezione delle FAQ
  • non si può accreditare la pensione

Altri Articoli Interessanti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com