Che cos’è il PING e a cosa serve

Quando si valuta la velocità di una connessione internet solitamente si considerano soltanto due parametri:

  • velocità di download
  • velocità di upload

I più esperti sanno benissimo che c’è un terzo parametro da prendere in considerazione:

  • il ping

Il Ping (acronimo di Packet Internet Grouper) è un programma utilizzato per misurare il ritardo di trasmissione dati delle connessioni a internet, ovvero il tempo necessario per trasmettere dati di piccole dimensioni da un dispositivo (PC, smartphone, etc.) verso una destinazione.
Il valore del ping è espresso in millisecondi (ms).

E’ facile intuire che se il valore è basso, ci sarà un rtiardo minimo nella trasmissione dei dati, la rete sarà quindi in grado di rispondere con rapidità alle richieste dell’utente, al contrario un valore alto indica tempi lunghi di risposta e quindi una qualità più scarsa della connessione.

Un ping ottimo è solitamente compreso tra 0 e 30 ms, buono tra 31 e 60 ms, sufficiente o scarso per valori più alti.

Per conoscere il ping della vostra rete, vi basterà effettuare un test di velocità della connessione internet.

Foto in copertina di panumas nikhomkhai da Pexels

Altri Articoli Interessanti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com