Proprietà e benefici dell’avena

L’avena è un cereale ricco di nutrienti, anche con la lavorazione industriale (a meno che non si compri un prodotto molto raffinato, se possibile scegliete sempre un prodotto integrale) non perde il germe e la crusca, ed è proprio in questi due elementi che si trova la maggior parte delle sostanze benefiche.

Puoi scegliere di assumerla sia al naturale sia in forma di fiocchi, dipende dal tuo gusto.

Il momento migliore della giornata per consumarla è la mattina, durante la colazione.
La puoi assumere insieme a della frutta secca (che nel contempo ti donerà i giusti grassi “buoni” di cui hai bisogno) o a dello yogurt (possibilmente bianco e naturale che quindi non contenga zuccheri aggiunti).

Benefici dell’avena

L’avena è un cereale super calorico, dona la giusta quantità di energia al tuo corpo e, grazie ai suoi carboidrati a lenta digestione, ti garantisce una fonte energetica per un periodo piuttosto lungo.

L’alto contenuto di fibre ti aiuta a regolare il funzionamento intestinale.
Le fibre passano attraverso l’intestino aiutandolo a espellere le feci più facilmente, è l’ideale perciò anche se soffri di stitichezza.

Secondo alcuni studi è un antinfiammatorio naturale molto potente e consumare questo cereale con assiduità ti potrebbe aiutare a prevenire alcune malattie, tra cui i tumori.

Un altro aspetto caratteristico dell’avena è il suo essere ricco di proteine e acidi grassi, i quali insieme vanno a migliorare la gestione del grasso corporeo del tuo organismo, consentendo quindi di prevenire il sovrappeso e di ridurre la massa grassa.

Infine, tra i molteplici benefici dell’avena, trovi il suo essere un regolarizzante del pH grazie al fosforo, il quale va a rinforzare anche le ossa.

La presenza di vitamina B1 agisce positivamente sul sistema nervoso, migliorandone le funzioni.

Valori nutrizionali

Per ogni 100 g di avena, abbiamo:

Carboidrati66,27 gr
Grassi 6,90 gr
Proteine 16,89 gr
Fibre 10,6 gr
Colesterolo 0 mg
Tiamina 0,8 mg 
Folati 56,0 mg 
Acido pantotenico1,3 mg 
Manganese 4,9 mg 
Fosforo 523 mg 
Magnesio 177 mg 
Rame 0,6 mg 
Ferro 4,7 mg
Zinco 4,0 mg

Conclusioni

I benefici dell’avena sono tanti, però ricordati di non abusarne.
Come abbiamo detto è un cereale molto calorico perciò uno degli effetti collaterali, in caso di un consumo eccessivo, potrebbe essere proprio l’aumento del peso corporeo.

Inoltre, non è consigliata l’assunzione a chi soffre di calcoli renali e a soggetti allergici al nickel.

Foto in copertina di Cesar Carlevarino Aragon da Unsplash

Altri Articoli Interessanti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com